Roberta Paraninfo. Abitare la musica: scuola, bambini e giovani.

Roberta Paraninfo. Abitare la musica: scuola, bambini e giovani.

La Musica come habitus, consuetudine, familiarità, “casa”.

È possibile, quando il percorso inizia dall’infanzia, ottenere che la musica divenga davvero un habitus che accompagnerà la vita, un abito su misura per la mente e l’anima, un’abitudine intesa come familiarità, in cui trovare sé e l’altro, non solo un “evento” sporadico, senza radici, superficiale forma di esibizione di sé.

La Musica è già dentro il bambino, sin dalla sua nascita e il picco massimo di sviluppo dell’orecchio interno è stabilito tra i 4 e i 6 anni: questa è la ragione per cui è importante parlare il linguaggio musicale sin da subito.

La scuola dell’infanzia e la scuola primaria, poi a seguire i cori scolastici della scuola secondaria di primo e di secondo grado, così come i cori associativi aperti a queste fasce d’età, sono il miglior terreno su cui permettere alla Musica di diventare l’abito di ogni giorno, per sempre.

Quale “direzione”, quale impostazione dare al programma, quale didattica, quale organizzazione, quale evoluzione nelle diverse fasce d’età, saranno gli argomenti trattati negli incontri.

Data

Feb 12 2022
Expired!

Ora

All Day
Categoria

Speaker